FAQ coronavirus: comunicazione alla nostra community

Tutti abbiamo attraversato mesi difficili, ma ora che abbiamo ricominciato a incontrare i nostri amici e familiari, vediamo la luce alla fine del tunnel. Desideriamo dire un enorme "grazie" a tutti coloro che hanno stampato e condiviso momenti che ti hanno fatto sorridere. Siamo entusiasti che tu abbia scelto noi per rendere meno pesante il tuo lockdown: rendere felici così tante persone ha rallegrato anche le nostre giornate.

Siamo consapevoli del fatto che il coronavirus potrebbe ancora preoccuparti, ma non vogliamo che il tuo ordine Photobox sia un'ulteriore preoccupazione. Ecco perché abbiamo stilato queste FAQ che ti aiuteranno a comprendere in che modo stiamo gestendo la situazione, se inciderà sul tuo ordine e cosa faremo per garantire il regolare svolgimento dell'attività.  Continueremo ad aggiornare questa pagina se e quando le cose cambieranno, ma nel frattempo rimarremo sempre al tuo fianco.

Siete ancora operativi e continuate ad accettare e consegnare ordini?

Sì, siamo ancora operativi. Desideriamo essere sicuri di fare la cosa giusta in ogni momento per i nostri clienti e i nostri colleghi, quindi attualmente i nostri collaboratori lavorano da casa o nei nostri stabilimenti rispettando la distanza di sicurezza interpersonale e applicando le buone pratiche igieniche. Continuiamo a lavorare per te, a stampare le tue foto e ad allietare le tue giornate facendoti rivivere i tuoi ricordi preferiti.

Tutti noi di Photobox sappiamo quanto per te sia importante il tuo ordine, lo è anche per noi, e siamo orgogliosi del nostro intero team che si sta dando da fare per non deluderti.

I prodotti vengono realizzati e consegnati in totale sicurezza, senza rischi per la salute?

Prendiamo questa situazione molto sul serio e abbiamo migliorato gli standard igienici, già elevati, all'interno dei nostri stabilimenti. Abbiamo avviato interventi di pulizia straordinari nelle aree in cui la merce entra nei nostri stabilimenti, dove i tuoi pacchi vengono presi in consegna dai corrieri e in tutte le altre aree in cui abbiamo molti contatti con i prodotti. Stiamo anche riducendo o interrompendo completamente la contaminazione incrociata tra corrieri e fornitori.

Detto questo, riteniamo che il rischio di contaminazione accidentale tramite uno dei nostri prodotti sia molto basso. Gli ultimi studi scientifici indicano che il coronavirus può sopravvivere solo fino a 24 ore sul cartone e non più di 72 ore su superfici dure quali plastica o acciaio inossidabile.

Questa situazione, al momento, influisce sui vostri tempi di consegna?

In generale, stiamo effettuando le consegne regolarmente. Se cominceremo ad avere problemi seri, aggiorneremo il nostro sito Web e ti invieremo un'e-mail se hai già un ordine registrato nel nostro sistema.

Effettuate consegne a terze persone?

Se vuoi sorprendere qualcuno che ti manca con un regalo con foto, saremo lieti di confezionarlo in modo sicuro e di spedirlo direttamente a casa sua. Sarà sufficiente indicare il suo indirizzo quando effettui l'ordine e al resto penseremo noi.

Potete lasciare il mio pacco in un luogo sicuro, anche se devo firmare?

Comprendiamo perfettamente che tu voglia limitare i contatti con altre persone. I nostri servizi di consegna hanno confermato che, ove possibile, lasceranno il tuo pacco in un luogo sicuro a tua scelta.

Se devi firmare per ritirare un pacco, l'autista manterrà la distanza di sicurezza interpersonale per salvaguardare la salute di entrambi. Potrebbe lasciarti il pacco davanti alla porta o all'ingresso di casa e attendere che tu lo ritiri, prima di firmare per te. In questo modo non dovrai toccare il pad elettronico evitando, così, inutili rischi.

La nostra community

  • Facebook Photobox
  • Instagram Photobox

Pagamento sicuro

  • mastercard
  • american express
  • paypal
  • visa

I nostri marchi

  • Photobox
  • Hofmann
  • Poster XXL

© Photobox 2020, sede legale dell’azienda: Z.A.C. des Perriers, 37-39 rue De Beauce, 78500 Sartrouville, Francia. NB: questo è l’indirizzo della sede legale dell’azienda e non deve essere utilizzato per le restituzioni o le richieste di assistenza ai clienti. Termini di utilizzo e Informativa sulla privacy aggiornati, in vigore dal 25 maggio 2018. v3.1